Conclusa con successo la visita a Roma della Associazione cinese dell’amicizia con i popoli stranieri

Si è conclusa con grande successo sabato 22 aprile la prima missione ufficiale in Italia – prima in Puglia e poi nel Lazio – della delegazione del CPAFFC (Associazione cinese dell’amicizia con i popoli stranieri), guidata dal nuovo Vice Presidente Song Jingwu.
La visita della delegazione cinese è stata organizzata dal comitato promotore della Fondazione ItalyChina LInk per la cooperazione culturale sociale ed economica win win tra eccellenze italiane e cinesi, promossa da Associazione Physeon, High Quality Italy, I.R.E Italiana real estate, nonché altre Organizzazioni private e pubbliche italiane e cinesi, e si è articolata in due tappe, la prima in Puglia, e la seconda nel Lazio con l’obiettivo di approfondire la conoscenza dell’offerta commerciale, turistica e culturale.
Durante i tre giorni in Puglia, la delegazione è stata ricevuta dal vicepresidente della Regione, Antonio Nunziante, dal delegato del Sindaco di Bari, assessore Silvio Maselli ed è stato siglato un protocollo di intenti tra il direttore del Dipartimento regionale Turismo, Economia della Cultura e valorizzazione del territorio, Aldo Patruno, e il direttore generale del Dipartimento Affari europei dell’Associazione cinese, Lyu Hongwei.
Il protocollo di intesa -della durata di cinque anni – avrà tra i principali obiettivi l’approfondimento delle conoscenze culturali e dell’amicizia tra le due comunità territoriali, la promozione dell’interscambio economico e sociale e la promozione di partnership territoriali tra le due aree coinvolte.
Successivamente la delegazione ha fatto tappa a Fiumicino per visitare il Parco Leonardo e il nuovissimo Leonardo Digital Campus, presso cui ha avuto modo di incontrare il Gruppo Caltagirone rappresentato dal Presidente Cav. Leonardo Caltagirone, Federsalute, Echo, Anaste , rappresentate dal Presidente Alberto De Santis , Associazione San Marino Cina, Fondazione ARIA Confindustria Abruzzo, Dragon Business Forum, Huawei.
Puglia e Lazio si confermano essere aree di prioritario interesse per operatori istituzionali e commerciali cinesi perché inserite all’interno di un più ampio percorso istituzionale e commerciale volto a promuovere ed incrementare la cooperazione istituzionale e lo sviluppo business tra l’eccellenza italiana e cinese avviato da tempo dall’Associazione Physeon – Dipartimento High Quality China e da HQI – High Quality Italy, anche grazie al contributo operativo di Zhang Gang , General Manger del China Council of international trade e del China Council of International promotion ( CCPIT e CCOIC ) ” e di Maria Moreni Presidente di Associazione Physeon / High Quality China e referente fiduciaria sia di CCPIT CCOIC che del CPAFFC.